In generale

Più recenti In generale

L’economia svizzera favorevole al vaccino contro il Covid-19

22 Settembre 2021 News

I gravi decorsi dovuti al coronavirus sono un peso per il sistema sanitario e si verificano ancora abba-stanza frequentemente in Svizzera. Attualmente, sono soprattutto i non vaccinati ad essere colpiti. Le tre grandi organizzazioni mantello dell'economia ritengono che la situazione sia grave e lanciano quindi congiuntamente un appello affinché la popolazione si vaccini. Continuare a leggere

La forte ripresa non faccia ignorare i rischi

8 Luglio 2021 Comunicati stampa

Il secondo Barometro dell’USI evidenzia la rapida ripresa dell'economia e del mercato del lavoro svizzero dopo i graduali allentamenti in primavera. È tuttavia importante non ignorare i segnali di un cambiamento strutturale a più lungo termine e la carenza di lavoratori qualificati in alcuni settori. Dopo la gestione della crisi, il Consiglio federale deve ora rafforzare la competitività della Svizzera. Continuare a leggere

Certificato ISO per l’USI

3 Maggio 2021 News

Dopo un audit di successo, l’Unione svizzera degli imprenditori è ora autorizzata ad esporre il marchio di qualità ISO. Questo la rende la prima organizzazione mantello in Svizzera a ricevere questo premio, che certifica che il suo sistema di gestione della qualità è conforme alla norma ISO 9001:2015. Continuare a leggere

L’economia chiede chiarimenti a livello politico

17 Aprile 2021 Comunicati stampa

L’economia svizzera accoglie con favore i previsti colloqui sull'accordo quadro al più alto livello politico. Le organizzazioni mantello dell'economia economiesuisse e l’Unione svizzera degli imprenditori chiedono al Consiglio federale di chiarire rapidamente i punti in sospeso con i vertici dell'UE. È nell'interesse di tutto il paese assicurare il percorso bilaterale per il futuro. Continuare a leggere

Allenamenti modesti senza revoca dell’obbligo di telelavoro

12 Marzo 2021 News

Con l'entrata in vigore della nuova strategia di test, la Confederazione e i cantoni devono ora coordinare i loro sforzi e dare seguito alle promesse con i fatti. Allora potrà essere revocato anche l’obbligo di homeoffice, come richiesto da tempo dai datori di lavoro. Una buona notizia per gli apprendisti a fine ciclo è il fatto che i loro esami finali si terranno regolarmente. Continuare a leggere