Lavoro ridotto

La forte ripresa non faccia ignorare i rischi

8 Luglio 2021 Comunicati stampa

Il secondo Barometro dell’USI evidenzia la rapida ripresa dell'economia e del mercato del lavoro svizzero dopo i graduali allentamenti in primavera. È tuttavia importante non ignorare i segnali di un cambiamento strutturale a più lungo termine e la carenza di lavoratori qualificati in alcuni settori. Dopo la gestione della crisi, il Consiglio federale deve ora rafforzare la competitività della Svizzera. Continuare a leggere

Il barometro dell’USI indica una condizione fragile del mercato del lavoro svizzero

14 Gennaio 2021 Comunicati stampa

Con il barometro dell'occupazione, pubblicato per la prima volta, l’Unione svizzera degli imprendi-tori (USI) analizza il mercato del lavoro attraverso un approfondito confronto settoriale. A seconda del settore analizzato il barometro riflette la contrazione dell’economia con intensità diverse. La ripresa del mercato del lavoro dipende in larga misura dallo sviluppo della pandemia e dalla capaci-tà di resistenza delle imprese. Continuare a leggere

Forte inasprimento delle misure contro il coronavirus

13 Gennaio 2021 Comunicati stampa

A causa della rapida diffusione della variante del virus, il Consiglio federale ha, tra l'altro, prolungato la chiusura dei ristoranti, ha introdotto norme più severe per il telelavoro e ha rafforzato la protezione dei collaboratori particolarmente a rischio. Per alleviare i gravi danni che incombono sull'economia, sono stati prorogati gli aiuti finanziari alle imprese chiuse dalle autorità. Ma i datori di lavoro temono che la crisi economica si aggravi ulteriormente. Continuare a leggere

Il Consiglio federale risponde in modo adeguato alla situazione di pericolo

18 Dicembre 2020 Comunicati stampa

Nella lotta contro la pandemia di coronavirus, il Consiglio federale ha adottato un pacchetto di mi-sure che limita fortemente la vita pubblica. Secondo i datori di lavoro, il pacchetto può ridurre il rischio di un lockdown completo. Le aziende colpite dalle chiusure imposte hanno ora urgente bi-sogno di un rapido versamento degli aiuti. Continuare a leggere

Restrizioni mirate sui contatti e prolungamento di aiuti

11 Dicembre 2020 News

Con il nuovo pacchetto di misure contro il coronavirus, il Consiglio federale vuole nuovamente riprendere in mano la situazione senza però mettere sotto tutela i Cantoni. I datori di lavoro non si oppongono a questa nuova stretta. Tuttavia, le misure devono essere mirate in modo specifico alla situazione epidemiologica regionale. Per attutire l'impatto, gli aiuti ai casi di rigore dovrebbero essere estesi come proposto dal Consiglio federale e introdotti con la massima priorità. Continuare a leggere